Attenzione Bayora utilizza cookies per migliorare la tua navigazione. Se continui ad usare il sito assumiamo che accetti l'utilizzo di cookies. OK

Termini e condizioni di adesione al Marketplace

Condizioni generali di adesione all’e-marketplace
L’E-marketer gestisce l’E-marketplace Bayora che consente di mettere in contatto Fornitori Terzi e Utenti interessati ad acquistare i beni
e/o ricevere i servizi offerti tramite l’E-marketplace.
I Fornitori Terzi che intendono accedere e aderire all’E-marketplace sottoscrivono il presente Contratto contenente i termini e le
condizioni che disciplinano il servizio di accesso, adesione e utilizzo dell’E-marketplace.
L’E-marketer svolge il ruolo di gestore dell’E-marketplace, e, pertanto, è e rimane sempre e comunque estraneo al contratto concluso
sull’E-marketplace tra Fornitore Terzo e Utente.
La sottoscrizione del Contratto da parte del Fornitore Terzo ha la mera funzione di richiesta di adesione all’E-marketplace, riservandosi
l’E-marketer la facoltà di accettare o ri utare, a sua assoluta discrezione, tale richiesta. Il Contratto avrà e cacia tra le parti solo dopo
l’accettazione scritta della richiesta di adesione da parte dell’E-marketer.
1. Definizioni
1. Per consentire una completa comprensione e accettazione del presente Contratto di adesione, i seguenti termini avranno il
significato di seguito indicato al singolare e al plurale:
E-marketer: Fasr srl, con sede legale in Viale Cappuccini 294, 66034 Lanciano, numero identi cativo della società __________,
Codice Fiscale / Partita IVA IT02026290698, , indirizzo PEC [email protected], che gestisce l’E-marketplace. Nome e carica del
legale rappresentante Ciro Montemaro Rosato CEO.
Fornitore Terzo: la persona sica o giuridica, i cui estremi identi cativi sono indicati nel modulo di sottoscrizione, che vende
e/o fornisce i Prodotti
Utente: il soggetto che accede all’E-marketplace interessato ai beni e/o servizi del Fornitore Terzo
E-marketplace: Bayora che mette in relazione i Fornitori Terzi con gli Utenti interessati ad acquistare beni e/o ricevere
servizi
Prodotti: i beni e/o i servizi forniti dal Fornitore Terzo
Contratto: il presente contratto che disciplina le condizioni di adesione del Fornitore Terzo all’E-marketplace
Termini e Condizioni del Fornitore Terzo: il contratto che regola i rapporti tra il Fornitore Terzo e l’Utente di cui all’Allegato
A Termini e Condizioni del Fornitore Terzo
Termini e Condizioni dell’E-marketplace: il contratto che regola i rapporti tra l’E-marketer e gli Utenti di cui all’Allegato B
Termini e Condizioni dell’E-marketplace
Contenuti: tutte le informazioni che riguardano il Fornitore Terzo e/o i suoi prodotti e/o servizi ed elementi di presentazione
(per esempio le descrizioni, le caratteristiche, i prezzi, etc.) pubblicati sull’E-marketplace.
2. Uso dell’E-marketplace e modalità di conclusione del contratto con l’Utente
1. L’utilizzo dell’E-marketplace è consentito solo a soggetti maggiorenni. L’eventuale utilizzo da parte di soggetti minorenni
presuppone e sottintende l’autorizzazione e la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o tutela, che
assumeranno quindi ogni responsabilità dell’operato del minore nei confronti dell’E-marketer e dei terzi ad ogni titolo coinvolti.
2. Il contratto di acquisto e/o richiesta di fornitura di un Prodotto è concluso, secondo quanto previsto nei Termini e Condizioni
dell’E-marketer e Termini e Condizioni del Fornitore Terzo, direttamente tra il Fornitore Terzo e l’Utente. Il Fornitore Terzo,
pertanto, è e rimane il solo ed esclusivo responsabile della conclusione e della esecuzione del contratto di acquisto e/o
richiesta di fornitura, restando l’E-marketer estraneo ed esonerato da qualsiasi responsabilità derivante dalla conclusione, dalla
risoluzione e/o dall’esecuzione o dalla mancata esecuzione del contratto di acquisto e/o richiesta di fornitura.
3. L’o erta dei Prodotti da parte del Fornitore Terzo tramite l’E-marketplace costituisce invito ad o rire e l’ordine inviato
dall’Utente varrà quale proposta contrattuale di acquisto e/o di richiesta di fornitura, soggetta a conferma e/o accettazione da
parte del Fornitore Terzo secondo quanto descritto di seguito. Pertanto, il Fornitore Terzo avrà, a proprio insindacabile giudizio,
il diritto di accettare o meno l’ordine dell’Utente senza che quest’ultimo possa eccepire o lamentare alcunché a qualsivoglia
titolo e/o ragione.
4. In caso di accettazione, il Fornitore Terzo si impegna ad adempiere puntualmente alle obbligazioni assunte con l’Utente e alle
obbligazioni riportate nei Termini e Condizioni con l’Utente qui allegate (Allegato A Termini e Condizioni del Fornitore Terzo ).
A tal ne il Fornitore Terzo si impegna ad attenersi scrupolosamente ai Termini e Condizioni tra il Fornitore Terzo e Utente
forniti e pubblicati dall’E-marketer.
5. Il contratto di vendita o di fornitura dei Prodotti tra il Fornitore Terzo e l’Utente si intende concluso con l’accettazione scritta da
parte del Fornitore Terzo della proposta contrattuale dell’Utente. Il Fornitore Terzo accetterà la proposta contrattuale
dell’Utente mediante l’invio della conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente oppure tramite la
visualizzazione di una pagina web di conferma d’ordine, nella quale saranno riportati la data dell’ordine, i dati dell’Utente, le
caratteristiche e la disponibilità del Prodotto, il prezzo o la modalità di calcolo del prezzo, gli eventuali ulteriori oneri e imposte
accessori, i tempi di fornitura ed esecuzione oppure l’indirizzo di consegna, i tempi e le eventuali spese di consegna, le
modalità per esercitare il diritto di recesso o la sua eventuale esclusione, la garanzia.
6. Il contratto di vendita o fornitura dei Prodotti non si considera efficace in difetto di quanto indicato al punto precedente.
7. Nel caso in cui il Prodotto non fosse disponibile, il Fornitore Terzo renderà noto all’Utente i nuovi termini di consegna o fornitura, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno. Resta inteso che il contratto si intenderà perfezionato
relativamente ai Prodotti accettati dal Fornitore Terzo.
8. Il Fornitore Terzo riconosce e garantisce che in nessun caso concluderà con l’Utente contratti il cui oggetto o le cui obbligazioni
contravvengono a disposizioni di legge applicabili. In difetto, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con e etto
immediato.
3. Adesione del Fornitore Terzo all’E-marketplace
1. Il Fornitore Terzo per aderire all’E-marketplace dovrà registrarsi fornendo in maniera veritiera e completa tutti i dati richiesti nel
relativo form di registrazione e, seguendo la procedura ivi indicata. Inoltre, il Fornitore Terzo dovrà approvare il Contratto dopo
averlo letto ed esaminato con attenzione ed inviare la richiesta di adesione all’E-marketplace, seguendo le istruzioni ivi indicate.
Il Contratto si riterrà concluso ed e cace nel momento in cui il Fornitore Terzo riceverà da parte dell’E-marketer la conferma
scritta di adesione all’E-marketplace.
2. Il Fornitore Terzo garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione sono complete e veritiere e si
obbliga a comunicare tempestivamente all’E-marketer qualunque variazione di tali informazioni. In difetto di tale
comunicazione, le eventuali variazioni non saranno opponibili all’E-marketer.
3. Il Fornitore Terzo ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dal
Fornitore Terzo e non possono essere cedute a terzi. Il Fornitore Terzo si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun
terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente l’E-marketer nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso
indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.
4. Il Fornitore Terzo è tenuto ad attenersi scrupolosamente nell’utilizzo dell’E-marketplace a quanto prescritto dall’E-marketer e
alle relative istruzioni di funzionamento. In difetto, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con effetto immediato.
4. Sospensione dell’account del Fornitore Terzo
1. L’E-marketer potrà sospendere l’account del Fornitore Terzo, in ogni momento e senza preavviso, per un periodo massimo di
120 giorni, in caso di violazione da parte del Fornitore Terzo delle disposizioni di legge applicabili, degli obblighi contrattuali,
delle istruzioni sul funzionamento dell’E-marketplace, degli obblighi assunti nei confronti dell’Utente, della normativa sulla
privacy, oppure in caso di reclami o valutazioni negative da parte dell’Utente o, comunque, in caso di reiterati ordini non
accettati o annullati che possano minare la reputazione dell’E-marketplace.
2. La sospensione dell’account sarà comunicata al Fornitore Terzo tramite e-mail ed è preordinata alla individuazione e risoluzione
dei problemi che l’hanno causata. La sospensione dell’account avrà quindi termine quando, a insindacabile giudizio dell’E-
marketer, il problema che ha causato la sospensione sia stato risolto dal Fornitore Terzo. Qualora il problema che ha causato la
sospensione non venga risolto nel periodo sopra stabilito, l’E-marketer ha la facoltà di risolvere il Contratto.
3. Il Fornitore Terzo accetta ed è consapevole che durante il periodo di sospensione dell’account non potrà concludere contratti di
vendita o fornitura con gli Utenti sull'E-marketplace, fermo restando che egli resta in ogni caso obbligato all’esatto
adempimento nei confronti degli Utenti dei contratti conclusi prima del periodo di sospensione e delle obbligazioni di
pagamento nei confronti dell’E-marketer in forza del Contratto.
4. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce espressamente, inoltre, che non riterrà, in alcun modo, l’E-marketer responsabile di
eventuali danni, inclusi mancati guadagni, spese vive, lucro cessante, danno emergente, perdite di chance, che possano
derivare al Fornitore Terzo dalla sospensione dell’account e che, conseguentemente, non procederà, in alcun modo, alla
richiesta di tali danni, rinunciando sin da ora ad ogni azione relativa.
5. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce espressamente che terrà l’E-marketer indenne e manlevato di qualsiasi danno,
comprese eventuali sanzioni delle autorità competenti, che lo stesso possa subire in conseguenza del mancato adempimento
da parte del Fornitore Terzo dei contratti conclusi con gli Utenti durante il periodo di sospensione.
5. Contenuti pubblicati sull’E-marketplace
1. Il Fornitore Terzo riconosce e accetta che, per motivi di presentazione e di ergonomia dell’E-marketplace, i Contenuti saranno
presentati secondo le istruzioni indicate dall’E-marketer.
2. Spetta al Fornitore Terzo veri care la conformità dei Contenuti che saranno resi pubblici per convalidarne l’esattezza e rilevare
eventuali errori. Se si dovesse rilevare un’inesattezza, errore e/o omissione di qualsiasi natura, il Fornitore Terzo si impegna a
correggerli senza indugio. Allo stesso modo, se l’E-marketer dovesse essere informato di un qualsiasi errore che gura su una
qualsiasi pagina relativa al Fornitore Terzo, ne informerà immediatamente il Fornitore Terzo che a sua volta s’impegna a
provvedere immediatamente alle modi cazioni e/o correzioni. In ogni caso, il Fornitore Terzo si impegna a risolvere tutte le
controversie nascenti con gli Utenti connesse a tali informazioni errate.
3. Il Fornitore Terzo concede all’E-marketer un diritto d’uso non esclusivo sui Contenuti inviati, senza limitazioni di aree
geogra che. L’E-marketer potrà pertanto, direttamente o tramite terzi di sua ducia, utilizzare, modi care, copiare, trasmettere,
estrarre, pubblicare, distribuire, eseguire pubblicamente, di ondere, creare opere derivate, ospitare, indicizzare, memorizzare,
annotare, codi care, modi care ed adattare in qualsiasi forma, ogni Contenuto (inclusi immagini, messaggi, anche audio e
video) inviato dal Fornitore Terzo.
4. I Contenuti inviati non verranno restituiti e l’E-marketer non sarà responsabile nei confronti del Fornitore Terzo per la perdita,
modifica o distruzione del Contenuto trasmesso.
5. In caso di pubblicazione di annunci, il Fornitore Terzo garantisce la disponibilità e/o la titolarità del bene/servizio oggetto degli
annunci medesimi. Il Fornitore Terzo garantisce altresì che i propri annunci non violano alcun diritto d’autore né diritto di proprietà industriale né altro diritto di terzi. In caso di contestazione da parte di terzi riguardo a qualsiasi annuncio o condotta
ad esso legata, il Fornitore Terzo se ne assume la piena responsabilità e si impegna a tenere manlevato e indenne l’E-marketer
da qualsiasi danno, perdita o spesa.
6. Pubblicazione valutazioni degli Utenti

1. Il Fornitore Terzo autorizza esplicitamente l’E-marketer a pubblicare sull’E-marketplace le valutazioni e/o recensioni espresse
dagli Utenti e i relativi commenti.
7. Corrispettivi
1. I corrispettivi per l’adesione all’E-marketplace dovuti dal Fornitore Terzo e le condizioni di pagamento sono stabiliti nell’Allegato
C denominato “Corrispettivi e condizioni di pagamento”.
2. Il Fornitore Terzo è l’unico responsabile dei suoi obblighi in materia di fatturazione e delle eventuali conseguenze in materia
fiscale e riconosce che l’E-marketer non può in nessun caso essere ritenuto responsabile in materia.
8. Pagamenti
1. L’Utente pagherà direttamente sull’E-marketplace i corrispettivi dovuti al Fornitore Terzo per l’acquisto e/o fornitura dei
Prodotti. A tal ne, il Fornitore Terzo conferisce mandato all’incasso con rappresentanza all’E-marketer in relazione agli importi
pagati dagli Utenti per l’acquisto e/o fornitura dei Prodotti tramite l’E-marketplace.
2. Il Fornitore Terzo prende atto e accetta che l’E-marketer, ai sensi dell’art. 1252 c.c., avrà il diritto di compensare qualsiasi
proprio credito nei confronti del Fornitore Terzo anche in assenza delle condizioni previste dall’art. 1243, comma 1, c.c.
3. I corrispettivi che il Fornitore Terzo deve versare all’E-marketer per l’adesione saranno compensati, quando possibile, con i
maggiori importi dovuti dall’E-marketer. Il Fornitore Terzo riconosce ed accetta espressamente che qualora non fosse possibile
compensare tutti i corrispettivi, il pagamento delle somme dovute dovrà essere e ettuato entro e non oltre 5 giorni dal
ricevimento della richiesta dell’E-marketer, fatta salva la facoltà dell’E-marketer di risolvere il Contratto in caso di mancato
rispetto di detto termine di pagamento.
4. Le somme incassate dall’E-marketer in nome e per conto del Fornitore Terzo saranno versate a quest’ultimo ogni 15 giorni,
direttamente sul conto corrente e/o carta di credito del Fornitore Terzo
5. Nel caso in cui il Fornitore Terzo debba rimborsare il costo del Prodotto all’Utente, il Fornitore Terzo dovrà informare
immediatamente l’E-marketer indicandogli l’importo del rimborso da e ettuare ed il motivo del rimborso. L’E-marketer
s’impegnerà a rimborsare l’Utente secondo i termini di legge e nelle modalità previste dai Termini e Condizioni con l’Utente. In
tal caso, l’E-marketer potrà stabilire se detrarre il rimborso dagli importi dovuti al Fornitore Terzo o richiederne il pagamento
immediato.
9. Dichiarazioni e garanzie del Fornitore Terzo
1. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce:
se diverso da persona sica, di essere una società o altro ente debitamente costituito, esistente, operativo e vigente ai sensi
della legislazione dello stato di costituzione e che il legale rappresentante che sottoscrive il Contratto, ha tutti i diritti, i poteri
e le facoltà necessari per concludere il Contratto e adempiere agli obblighi che ne derivano, nonché per concedere i diritti, le
licenze e le autorizzazioni previste dal Contratto;
di essere abilitato a svolgere l’attività di vendita e/o fornitura al dettaglio di Prodotti, anche online, e di essere in possesso di
tutte le autorizzazioni, i requisiti, i documenti necessari in base alla normativa applicabile, anche di carattere scale, allo
svolgimento di tale attività online e tramite l’E-marketplace;
di osservare il Contratto, i Termini e Condizioni del Fornitore Terzo con l’Utente, Termini e Condizioni dell’E-marketer e la
normativa applicabile, con particolare riferimento alle norme di cui al Decreto sul Commercio Elettronico, al Codice del
Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 49, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio,
commercio elettronico e vendite a distanza nonché le norme applicabili in tema di privacy;
che nella vendita e/o fornitura dei Prodotti tramite l’E-markeplace e nella relazione con l’Utente non porrà in essere pratiche
commerciali scorrette, così come definite dagli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo;
che è dotato una struttura operativa idonea all’esecuzione degli ordini e all’adempimento degli obblighi derivanti dai
contratti stipulati con gli Utenti;
che non adotterà alcun comportamento che possa ledere la reputazione dell’E-marketplace e/o diritti di terzi, compresi quelli
relativi ai marchi di terzi e che non porrà in essere alcun atto di concorrenza sleale e/o di pubblicità ingannevole.
2. Il Fornitore Terzo riconosce di essere l’unico soggetto responsabile della veridicità, esaustività, accuratezza, correttezza e non
ingannevolezza, ai sensi di cui agli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo e del D. Lgs. 2 agosto 2007, n. 145, delle informazioni e
dei dati che lo riguardano e di tutte le informazioni inserite nell’E-markeplace.
3. Il Fornitore Terzo dichiara di essere consapevole e di accettare che gli stessi Prodotti possono essere o erti sull’E-marketplace
da fornitori diversi, tra loro in competizione, e anche dallo stesso E-marketer a condizioni diverse ed eventualmente anche più
favorevoli per gli Utenti.
4. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce che l'o erta e/o la vendita e/o fornitura dei Prodotti sull’E-marketplace non viola i diritti
di alcun terzo e, in particolare, non viola i diritti e gli obblighi del produttore e/o del titolare e/o licenziatario dei marchi che
contraddistinguono i Prodotti e che essa è pienamente conforme alla normativa applicabile. Il Fornitore Terzo riconosce che nessuna responsabilità potrà essere riconosciuta all’E-marketer in relazione alle informazioni
inserite nell’E-marketplace e per l’offerta e la vendita e/o la fornitura dei Prodotti agli Utenti.
6. Il Fornitore Terzo si obbliga a tenere l’E-marketer indenne e manlevato da qualsiasi danno, esborso, costo e/o spesa, comprese
eventuali sanzioni, gli possa derivare a causa della non veridicità, non accuratezza, non esaustività, non correttezza o
ingannevolezza delle informazioni inserite nell’E-marketplace e da qualsiasi responsabilità, pretesa, perdita, danno o altro
obbligo che siano riconducibili a un inadempimento o a un rischio di inadempimento degli obblighi che incombono sul
Fornitore Terzo in base alla normativa applicabile, alla normativa in materia di privacy, al Contratto, ai Termini e Condizioni
dell'E-markeplace, ai Termini e Condizioni del Fornitore Terzo e l’Utente, agli oneri scali e/o la riscossione, il pagamento o la
mancata riscossione o mancato pagamento degli stessi.
10. Obblighi del Fornitore Terzo
1. Il Fornitore Terzo dichiara e riconosce di essere l’unico responsabile della o erta e della vendita e/o fornitura dei Prodotti agli
Utenti e delle obbligazioni con l’Utente nonché della veridicità, correttezza, esaustività, accuratezza e non ingannevolezza delle
informazioni messe a disposizione e/o fornite agli Utenti.
2. Il Fornitore Terzo è pertanto l’unico ed esclusivo responsabile per eventuali contestazioni, rivendicazioni, pretese, controversie,
azioni, reclami, richieste di rimborso e/o risarcimento - anche di danni, di qualsiasi tipo e natura che dovessero essere
presentati o subiti dagli Utenti e/o da qualsiasi altro terzo soggetto in dipendenza alle attività di vendita e/o fornitura tramite
l’E-marketplace.
3. Il Fornitore Terzo è l’unico ed esclusivo responsabile della conformità di ciascun Prodotto alle caratteristiche e ai requisiti,
inclusa la disponibilità, comunicati all’Utente e si assume, direttamente e in via esclusiva, ogni rischio derivante e/o connesso a
tale responsabilità, dichiarando sin d’ora di manlevare e tenere indenne l’E-marketer a tale riguardo.
4. Il Fornitore Terzo si impegna a consegnare e/o fornire i Prodotti nei termini, nei luoghi e con le modalità indicati nella conferma
d’ordine inviata all’Utente.
5. Il Fornitore Terzo si impegna a risolvere prontamente ogni pretesa, controversia, azione, reclamo nonché a risarcire ogni
eventuale danno patito dall’Utente.
6. Per tutta la durata del Contratto, il Fornitore Terzo si obbliga a:
a. veri care giornalmente l'eventuale ricezione di ordini di acquisto e/o di comunicazioni da parte dell’E-marketer e/o degli
Utenti;
b. rispondere a eventuali richieste dell’E-marketer e/o degli Utenti entro 24 ore;
c. aggiornare tempestivamente la quantità di Prodotti disponibile sull’E-marketplace;
d. offrire in vendita Prodotti di cui abbia la disponibilità;
e. eseguire puntualmente le istruzioni dell’E-marketer;
f. rispettare i tempi di consegna da lui annunciati all’Utente e fornire agli Utenti oltre al Prodotto tutte le istruzioni e
avvertenze d’uso, garanzie e altri documenti occorrenti all’utilizzo del Prodotto e ad un eventuale reso;
g. non utilizzare alcun contenuto o materiale presente sull’E-marketplace per qualsiasi scopo diverso da quelli espressamente
consentiti nel Contratto;
h. utilizzare l’E-marketplace al solo scopo di fruire dei servizi ivi o erti e si obbliga a non pubblicare, trasmettere e/o comunque
divulgare, attraverso di esso, contenuti illeciti o in ogni caso con carattere o ensivo, di amatorio, lesivo della privacy altrui
ovvero contenuti volgari e/o contrari al buon costume o che incitino a condotte perseguibili penalmente;
i. non servirsi, consentire o dar modo a terzi di servirsi dell’E-marketplace per atti contro la morale, l’ordine pubblico o con lo
scopo di molestare la quiete altrui, danneggiare, a non fare uso in qualsivoglia modo dell’E-marketplace per commettere o
favorire la commissione di atti illeciti di qualsivoglia tipo;
j. non immettere sull’E-marketplace informazioni di amatorie, sleali o ingannevoli nei confronti degli altri Fornitori Terzi e di
terzi;
k. usufruire dell’E-marketplace e degli eventuali servizi in conformità alle regole di diritto, alle norme dei trattati e ai codici.
7. La mancata osservanza di quanto sopra stabilito, comporterà la risoluzione di diritto del Contratto da parte dell’E-marketer.
8. In ogni caso, il Fornitore Terzo si impegna a tenere indenne e manlevato l’E-marketer da qualsiasi danno, comprese eventuali
sanzioni delle autorità competenti, possa derivare dall’inadempimento delle obbligazioni di cui sopra.
11. Obblighi e diritti dell’E-marketer
1. L’E-marketer si obbliga a fornire al Fornitore Terzo l’accesso all’E-marketplace e alle eventuali applicazioni ad esso collegate.
2. L’E-marketer si obbliga a mantenere sempre aggiornato e funzionante l’E-marketplace, salvo necessarie pause dovute a
manutenzione o aggiornamento o per qualunque altra ragione tecnica. L’E-marketer non risponderà per eventuali interruzioni
e/o anomalie e/o falle nel sistema di sicurezza del servizio web o erto, laddove imputabili a cause indipendenti dal proprio
operato; così come non risponderà in alcun modo nel caso in cui il Fornitore Terzo dovesse assumere di avere subito danni
patrimoniali e non, di qualsivoglia natura, quale diretta e/o indiretta conseguenza dell’utilizzo dell’E-marketplace.
3. Le operazioni di manutenzione che potranno impedire il collegamento all’E-marketplace saranno tempestivamente comunicate
dall’E-marketer, salvo il caso in cui si rendano necessari interventi che, per la loro particolare urgenza, non consentano di dare il menzionato preavviso.
4. Nella sua qualità di gestore tecnico-operativo, l’E-marketer si riserva il diritto di modi care, sospendere o interrompere, in
qualsiasi momento, l’operatività dell’E-marketplace e/o di tutti o parte dei servizi, dandone, ove possibile, congruo preavviso al
Fornitore Terzo.
5. L’E-marketer si riserva inoltre la facoltà di modi care e/o ridisegnare, a sua esclusiva discrezione, tutta o parte dell’E-
marketplace, nonché il contenuto, il formato, il layout, i caratteri e qualsiasi altro elemento (tecnico, grafico, etc.).
12. Pubblicità sull’E-marketplace
1. L’E-marketer si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di inserire sull’E-marketplace avvisi pubblicitari compatibili con
l’attività svolta, nonché collegamenti ad altri siti che siano rispettosi degli obblighi previsti a suo carico nel Contratto.
13. Cessione del Contratto
1. Il Fornitore Terzo non può in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, il Contratto senza il
consenso scritto dell’E-marketer.
2. L’E-marketer si riserva espressamente la facoltà di cedere, a titolo oneroso o gratuito, in tutto o in parte, l’E-marketplace a
soggetti terzi, ovvero concedere agli stessi qualsivoglia diritto connesso all’E-marketplace medesimo.
3. Nel caso in cui l’E-marketer intenda, a suo insindacabile giudizio, avvalersi della facoltà di cui al punto precedente, ne darà
notizia al Fornitore Terzo mediante comunicazione diretta, avvalendosi di raccomandata a.r. o PEC o mediante pubblicazione in
apposita sezione dell’E-marketplace.
14. Esonero di responsabilità per l’E-marketer
1. L’E-marketer non sarà responsabile per danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno, perdite
di business e/o di opportunità commerciali e tutto quanto possa derivare dalla gestione dell’E-marketplace e dai servizi forniti,
nel caso di errori, omissioni ed inesattezze nei dati trasmessi neppure in caso di interruzioni, sospensioni, ritardi e anomalie
nella gestione dell’E-marketplace e nella erogazione dei servizi, anche se derivanti da problemi tecnici, salvo che non siano
direttamente e immediatamente ricollegabili ad un comportamento doloso o gravemente colposo dello stesso.
2. L’E-marketer non sarà responsabile per i danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno,
perdite di business e/o di opportunità commerciali e ogni altro danno che possa derivare da intrusioni informatiche o altra
illegittima intromissione o utilizzo di dati da parte di terzi non autorizzati, nonché da tru e commerciali o altri comportamenti
scorretti o illegittimi tenuti dal Fornitore Terzo, salvo che non siano direttamente e immediatamente ricollegabili ad un
comportamento doloso o gravemente colposo dell’E-marketer.
3. In nessun caso l’E-marketer sarà ritenuto responsabile in relazione ai danni derivanti dal malfunzionamento dell’E-marketplace,
direttamente o indirettamente riconducibili a condotte o omissioni dell’hosting provider.
4. In nessun caso l’E-marketer sarà ritenuto responsabile in ordine all’adempimento delle obbligazioni scaturenti dai contratti
conclusi dal Fornitore Terzo con gli Utenti.
5. Il Fornitore Terzo si impegna a manlevare e tenere indenne l’E-marketer da ogni e/o qualsivoglia diritto o pretesa dovesse
discendere, anche in sede stragiudiziale, da tali condotte o, in ogni caso, in conseguenza dell’utilizzo dell’E-marketplace e/o
delle sue eventuali applicazioni.
15. Durata e recesso
1. Il Contratto ha durata indeterminata ed entrerà in vigore dal momento in cui il Fornitore Terzo riceve la conferma da parte
dell’E-marketer dell’adesione all’E-marketplace.
2. Le Parti posso recedere in qualsiasi momento con preavviso di giorni 1 da comunicarsi a mezzo di raccomanda A/R o via PEC.
3. Il recesso non comporterà il pagamento di alcuna penale e/o rimborso e/o indennizzo e/o corrispettivo, fermo restando gli
obblighi di pagamento dovuti in forza del Contratto.
16. Clausola risolutiva espressa
1. Nei casi previsti nel presente Contratto, le Parti hanno diritto di risolvere il presente Contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c. La
risoluzione si veri ca di diritto quando la Parte interessata dichiara all'altra che intende valersi della presente clausola. La
dichiarazione di risoluzione sarà comunicata alla Parte inadempiente con raccomandata A/R oppure via PEC.
17. Effetti della risoluzione e del recesso
1. A partire dalla data di scioglimento del Contratto per qualsiasi motivo, ivi inclusi risoluzione anticipata o recesso, tutti i diritti
conferiti al Fornitore Terzo con il Contratto cesseranno di avere e etto, così come cesserà la sua operatività sull’E-marketplace
e le sue credenziali di autenticazione saranno disattivate.
2. In particolare, dalla data di scioglimento del Contratto il Fornitore Terzo cesserà immediatamente qualsiasi attività connessa
alla o erta e alla vendita dei Prodotti tramite l’E-marketplace, fermo restando che il Fornitore Terzo, anche dopo la data di
scioglimento del Contratto, resta obbligato nei confronti dell’Utente all’esatto adempimento del contratto di acquisto e/o di
fornitura, ai Termini e Condizioni del Fornitore Terzo e alla normativa applicabile.
3. Lo scioglimento del Contratto, per qualsiasi causa, non libera il Fornitore Terzo dall’obbligo di corrispondere all’E-marketer le
commissioni maturate sino alla data di scioglimento del Contratto e/o qualsiasi altro importo dovuto dal Fornitore Terzo a all’E-marketer in forza del Contratto.
18. Riservatezza
1. Fatta esclusiva eccezione per gli obblighi di divulgazione imposti dalle disposizioni di legge applicabili ovvero da provvedimenti
di autorità competenti, il Fornitore Terzo si impegna a mantenere strettamente riservato e con denziale, a non divulgare a terzi
e a non utilizzare, se non per quanto strettamente necessario ai fini dell’esecuzione del Contratto, qualsiasi dato o informazione
di cui sia stato messo a conoscenza o semplicemente sia venuto a conoscenza in qualsiasi forma e/o su qualsiasi supporto in
occasione e/o in funzione della negoziazione, sottoscrizione e/o esecuzione del Contratto (di seguito le “Informazioni
Riservate”).
2. Il Fornitore Terzo si impegna, pertanto, a non comunicare e a non divulgare, nel corso del Contratto e anche dopo la loro
cessazione, in qualunque modo e con qualunque mezzo, le Informazioni Riservate di cui è venuto a conoscenza.
3. Il Fornitore Terzo si impegna, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c., a fare in modo che tutti i soggetti terzi cui le Informazioni
Riservate sopraindicate saranno messe a disposizione ai ni dell’esecuzione del Contratto (ivi inclusi i propri dipendenti)
agiscano nel rispetto degli obblighi di riservatezza di cui sopra.
4. La violazione anche parziale degli obblighi di cui sopra, oltre a dare diritto all’E-marketer di risolvere con e etto immediato dal
Contratto, senza obbligo di preavviso o di indennizzo alcuno, comporterà il diritto dell’E-marketer medesimo al risarcimento del
danno.
19. Privacy
1. In relazione ai dati personali conferiti dagli Utenti al Fornitore Terzo, questi tratterà i dati personali di cui è titolare in
conformità con le norme della privacy e dell’Allegato D “ Informativa privacy dei dati degli Utenti raccolti dal Fornitore
Terzo”).
2. Il Fornitore Terzo dichiara e garantisce: a) di aver attentamente esaminata tale informativa, prima della sottoscrizione del
Contratto, e di approvarla interamente ed espressamente; b) che il trattamento dei dati personali di cui è titolare il Fornitore
Terzo in essa descritto è conforme al trattamento di tali dati che il Fornitore Terzo e ettuerà; c) che il Fornitore Terzo non
tratterà i dati in maniera di orme da quanto descritto in tale informativa; d) che con l’accettazione e la sottoscrizione del
Contratto accetta e fa propria tale informativa, assumendo in proprio tutti gli obblighi dalla stessa derivanti e le relative
responsabilità. In difetto, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con effetto immediato.
3. Il Fornitore Terzo si obbliga a tenere l’E-marketer manlevato da qualunque danno, comprese eventuali sanzioni delle autorità
competenti, che possa derivare nel caso in cui il trattamento dei dati e ettuato dal Fornitore Terzo e/o soggetti che trattano i
dati per conto del Fornitore Terzo non sia conforme alla normativa in materia di privacy e all’Allegato D “ Informativa privacy
dei dati degli Utenti raccolti dal Fornitore Terzo”).
4. I dati personali relativi al Fornitore Terzo saranno trattati dall’E-marketer nel rispetto della normativa della privacy e dell’allegata
informativa privacy (Allegato E “ Informativa privacy dei dati del Fornitore Terzo raccolti dall’E-marketer ”).
20. Legislazione applicabile e Foro Competente
1. Il Contratto è regolato in via esclusiva dalla legge italiana, anche secondo quanto previsto dall’art. 3 della Convenzione di Roma
del 19 giugno 1980 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali.
2. Tutte le controversie che dovessero insorgere in ordine all’interpretazione, alla validità ed alla esecuzione del presente accordo
saranno devolute alla competenza esclusiva del Foro del luogo in cui l’E-marketer ha la propria sede legale, intendendosi
consensualmente derogata ogni diversa norma di competenza giudiziaria.
21. Allegati
1. Tutti i documenti allegati formano parte integrante del Contratto.
2. L’E-marketer si riserva in qualsiasi momento il diritto di modi care il contenuto di tali allegati. In caso di modi ca, l’E-marketer
provvederà tempestivamente a trasmetterli al Fornitore Terzo per raccogliere la sua accettazione.
3. Resta inteso che qualora il Fornitore Terzo non fosse d’accordo con le variazioni introdotte fermo restando il diritto di
quest’ultimo di recedere dal Contratto entro 15 giorni dalla ricezione degli allegati modificati.
22. Clausole finali
1. Il Contratto costituisce l’unico accordo tra le Parti in riferimento alle materie in esso dedotte e descritte. Il Contratto annulla e
sostituisce qualsiasi precedente atto, documento, accordo scritto e/o verbale intercorso tra le Parti sulle stesse materie quivi
disciplinate avendo efficacia e valore complessivi.
2. L’invalidità di una o più clausole o paragra contenuti nel Contratto non avrà e etto sulle restanti previsioni del Contratto né su
qualsiasi parte del medesimo. Nell’eventualità in cui una o più di tali clausole o paragra , siano dichiarati invalidi da una
decisione, decreto o sentenza de nitiva, il presente accordo sarà interpretato come se tali clausole o punti invalidi non vi siano
stati inseriti.
3. Il Contratto rimangono valide ed e caci anche nel caso in cui l’E-marketer decida di alienare a titolo oneroso o gratuito,
a ttare o locare l’E-marketplace a soggetti terzi, ovvero concedere agli stessi qualsiasi diritto avente ad oggetto l’E-
marketplace medesimo.
4. Qualsiasi modifica al Contratto non sarà valida e vincolante ove non risulti da atto scritto firmato da ciascuna delle Parti.